fbpx
 

Approfondimenti

Novità in materia di regimi doganali. Con le presenti istruzioni si forniscono gli opportuni approfondimenti relativi ai regimi doganali interessati dalle nuove norme. Al riguardo, si forniscono le seguenti precisazioni. Prima di entrare nel merito, vi ricordiamo la possibilità di dissipare i vostri dubbi in ambito doganale sfruttando la chat presente su questa pagina. In questo modo potrete ottenere in tempo reale un consiglio, un chiarimento o una breve consulenza su questi ed altri temi. Le norme concernenti il regime di ammissione temporanea sono quelle che hanno subito maggiori modifiche nel contesto del nuovo Regolamento. Quest'ultimo ha infatti ampliato, ripristinando in parte la situazione vigente con la precedente regolamentazione doganale, le ipotesi in cui il regime di ammissione temporanea può essere concesso ad un soggetto unionale, superando così le difficoltà che...

A fronte di una crescita innegabile, il Sistema Italia sembra rallentare: quali conseguenze? Sono stati pubblicati i risultati della ricerca di Fedespedi che fa luce sull'andamento commerciale del nostro Sistema Italia. Dati alla mano, un'analisi che ci permette di approfondire diversi aspetti economici e sociali e che ben si prestano ad esser analizzati in virtù dell'ultimo trimestre dell'anno. Import Export: dati alla mano. –        la crescita ridotta delle esportazioni italiane nel I semestre del 2018 (+ 3,9% nei primi sei mesi del 2018 rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, ma preoccupante se confrontato al trend del + 7,4% fatto registrare nell’intero anno 2017): è possibile, dunque, che proprio le esportazioni comincino a risentire delle tensioni prodotte dalla politica daziaria degli USA di Trump; secondo dati Istat, infatti, a luglio le esportazioni sono diminuite del 2,6% rispetto...

Tanto tuonò che piovve. Piovigginò, probabilmente. Le disposizioni urgenti (?) per la città di Genova hanno, finalmente, trovato un decreto pronto ad accoglierle, licenziato dal Consiglio dei Ministri e ora al vaglio di costituzionalità della Presidenza della Repubblica. Si innalzino odi agli dei, si intonino peana all’Olimpo, cantano i vincitori nell’agone politico; frizzi, lazzi e disperazione latente albergano nell’animo degli sconfitti. Lungi da noi il soffio della critica e del giudizio; ci sia concessa solo qualche innocente riflessione sui mali di una delle zone doganalmente più importanti del nostro Paese. Realizzazione di infrastrutture ad alta automazione, di sistemi informatici e delle relative opere accessorie per garantire l’ottimizzazione dei flussi veicolari logistici in ingresso e in uscita dal poeto di Genova. Istituzione di una “Zona Logistica Semplificata - Porto e Retroporto di...

Il legislatore unionale è infaticabile. Regolamenti e direttive popolano quotidianamente la Gazzetta Ufficiale dell’Unione (lo stesso non può dirsi del legislatore nazionale, che centellina provvedimenti normativi a vantaggio di una congerie indefinita di pronunce ministeriale e di agenzie statali). I primi non pongono particolari problemi, se non il loro non sempre puntuale rispetto; le seconde sono un po’ più faticose, il loro recepimento non è (sempre) automatico. Così, la fantasia che ci contraddistingue ha prima partorito la legge annuale comunitaria, un unico provvedimento che accoglieva tutte le direttive ancora pending; poi, dal 2012, tale legge è stata sdoppiata in due provvedimenti distinti, la legge di delegazione europea, il cui contenuto è limitato alle disposizioni di delega necessarie per il recepimento delle direttive comunitarie e la legge europea che contiene più in...

L'editoriale di Paolo Massari riguardo le principali tematiche della settimana.  "Il dolore non ha tempo. Il lutto si dissolve, il dolore, al passare delle stagioni, matura, volge in malinconia, poi in nostalgia. Permane nella memoria, incancellabile monito, piacere del ricordo o tabernacolo di rabbia. Il dolore subitaneo offusca la ragione, lentamente, poi, la libera, alimenta la vita. Un mese dal crollo del Ponte Morandi di Genova. E’ trascorso quasi un mese dal crollo del ponte Morandi. E’ ora che la ragione torni a volare, a prevalere sui sentimenti, a costruire un futuro; non un ponte, ma un futuro, nuovo e diverso; Genova non necessita di cemento, ma di idee.Da non genovese, a volte fatico a comprendere le scelte e le decisioni locali; ma in quasi vent’anni di permanenza in questa città ho...

Prima della notizia, una premessa: cosa spinge la Comunità Europea ad adottare un provvedimento riguardante il materiale da imballaggio in legno? Negli ultimi anni abbiamo avuto modo di assistere alla diffusione di diversi microrganismi, insetti o muffe "aliene" nel nostro eco-sistema in grado di devastare coltivazioni, giardini e danneggiare il verde urbano. Si tratta dei parassiti killer che da anni minacciano piante e colture in Italia. Dalla Popilla Japonica, che sta distruggendo la vegetazione tra Lombardia e Piemonte, alla Xylella fastidiosa, che ha fatto strage di ulivi nel Salento, fino al Rhynchophorus ferrugineus, meglio conosciuto come punteruolo rosso, che ha flagellato le palme in Sicilia, Campania, Calabria, Lazio, Liguria, Abruzzo e Molise. Sono solo alcuni dei numerosi insetti alieni provenienti da altri continenti che a causa dell’intensificarsi degli scambi commerciali sono arrivati in Italia,...

C-TRADE is an important International Customs Broker firm with a team of high-level consultants available for your business. It is a business service provider that offers its customers an innovative service, unique in its kind in the object and in the delivery methods, based on the idea of ​​"ownership of the customs process": a single help desk, from advice and advice to management operational activities, aware that a true revision of the "customs & logistics" process presupposes new and adequate business processes. Analysis and review of customs flows, analysis and review of related company flows (logistics, IT, billing); C-Trade outlines the best strategy to minimize the risks of international business: a true international business navigator. An International Customs Broker for your business C-Trade is a consulting and customs broker company...

Il Deposito IVA è uno strumento di pianificazione economica molto spesso utilizzato dalle Società Importatrici di tutto il Paese. Più nello specifico, è un luogo fisico situato all'interno del territorio Italiano, nel quale la merce viene introdotta, vi sosta e ne esce. Il Deposito IVA come vantaggio economico Questo strumento ha l'obiettivo di differire (posticipare) il pagamento dell'IVA in quanto l'assolvimento della stessa si avrà solo nel momento in cui questi beni verranno estratti dal deposito e messi quindi, in circolazione nel Paese. All'interno del Deposito IVA possono essere introdotti beni di provenienza nazionale e comunitaria, da ciò consegue il fatto che i beni extra-UE potranno essere inseriti all'interno di un deposito IVA solo dopo essere stati immessi in libera pratica e pagato i Dazi Doganali previsiti. Come anticipato pocanzi,...

Tra i servizi offerti da C-TRADE vi è al primo posto l'Assistenza Doganale: un team di consulenti di alto livello a disposizione del tuo business. È un business service provider che offre ai propri clienti un servizio innovativo, unico nel suo genere nell’oggetto e nelle modalità di erogazione, fondato sull’idea di “ownership del processo doganale”: un singolo help desk, dalla consulenza e pareristica alla gestione delle attività operative, consapevole che una vera revisione del processo “customs & logistics” presuppone nuovi e adeguati processi aziendali. Analisi e revisione dei flussi doganali, analisi e revisione dei correlati flussi aziendali (logistici, informatici, di fatturazione); C-Trade delinea la migliore strategia per minimizzare i rischi dell’international business: un vero international business navigator. La migliore Assistenza Doganale per la tua impresa C-Trade è una società...

Importante comunicazione per tutti gli addetti ai lavori nel settore doganale: cambiano alcune definizioni ed alcune specifiche di diversi regolamenti come la "definizione di esportatore" e non solo. Il REGOLAMENTO DELEGATO (UE) 2018/1063 DELLA COMMISSIONE del 16 maggio 2018 che modifica e rettifica il regolamento delegato (UE) 2015/2446 che integra il regolamento (UE) n. 952/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio in relazione alle modalità che specificano  alcune disposizioni del codice doganale dell'Unione. Un'applicazione pratica del regolamento (UE) n. 952/2013 (il codice) e del regolamento delegato (UE) 2015/2446 della Commissione (2) ha dimostrato che occorre apportare alcune modifiche a tale regolamento delegato per renderlo più adeguato alle esigenze degli operatori economici e delle amministrazioni doganali. In particolare, tra le diverse modifiche, spiccano queste due modifiche: Modifica della definizione...

CONTATTI

Acconsento al trattamento dei dati personali.