fbpx
 

Premium

Annuncio n. 55 del 2012 5 aprile 2012 Regolamento per la registrazione di importatori ed esportatori di prodotti alimentari importati, e Regolamento per la registrazione degli alimenti importati e delle vendite Al fine di un miglioramento del controllo sulla sicurezza degli alimenti importati, in linea con la “Legge sulla sicurezza alimentare della RPC “ ed i relativi regolamenti di attuazione, le “ Norme speciali per rafforzare le misure di supervisione e gestione della sicurezza di prodotti alimentari e non del Consiglio di Stato “, “Legge sulla sicurezza per i prodotti alimentari in importazione ed esportazione” e altre leggi, norme amministrative, regolamenti e disposizioni regolamentari, l’Amministrazione Generale per la Supervisione della Qualita’, l’Ispezione e la Quarantena della RPC ( AQSIQ ) ha formulato il  “Regolamento per la registrazione di importatori ed esportatori...

Con nota n. 92100 RU del 8/8/2017 è stato attivato in via sperimentale lo sdoganamento in mare per il settore automotive presso il porto di Ravenna. Dagli esiti positivi ottenuti si rilevano le condizioni per estendere la sperimentazione ad altre realtà portuali, secondo la seguente road map: • attivazione immediata della sperimentazione presso i porti di Gioia Tauro e Salerno. prolungamento della sperimentazione presso il porto di Ravenna; • eventuale attivazione presso ulteriori porti; a tal fine, qualora si ravvisi l’interesse del cluster portuale, le TFO territoriali in coordinamento con la TFO centrale, valuteranno la sussistenza delle condizioni previste e daranno corso alle azioni necessarie all’applicazione delle presenti istruzioni. La sperimentazione avrà una durata minima di sei mesi allo scopo di valutare l’efficacia e l’efficienza della procedura in parola in più realtà portuali...

Denominazioni scientifiche delle specie ittiche di interesse A seguito dell’emanazione del Decreto 22/09/2017 (G.U. n.266 del 14/11/2017) del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, si è reso necessario integrare in TARIC una nota al capitolo 03, con  la seguente descrizione: “Il DM 22/09/2017 del MIPAAF (G.U. n.266 del 14/11/2017), in attuazione del Reg.(UE) 1379/2013, ha aggiornato le denominazioni scientifiche delle specie ittiche di interesse commerciale e i loro sinonimi, comprese nel capitolo 03. (Vedasi allegato 1 al DM 22/09/2017)” (codice N019). Pertanto, al fine dell’esatta individuazione del codice delle merci del capitolo 03, sarà necessario verificare la corrispondenza tra il testo legale della voce e la denominazione scientifica aggiornata ovvero i relativi  sinonimi ammessi mediante la consultazione dell’allegato 1 al DM di cui sopra. Per una semplificazione informativa, si allega una tabella...

Un approfondimento dove chiarire finalmente tutti i tuoi dubbi relativi al Documento di Trasporto Elettronico. Un argomento base, ma che spesso genera dubbi sulle modalità operative. Vediamo ora tutti i dettagli a cura del Dott. Paolo Massari. Il documento di trasporto elettronico Il legislatore unionale ha teorizzato come “la facilitazione del commercio legale e la lotta antifrode richiedono regimi e procedure doganali semplici, rapidi e uniformi. È pertanto opportuno, in linea con la comunicazione della Commissione del 24 luglio 2003 dal titolo "Un ambiente semplificato e privo di supporti cartacei per le dogane e il commercio", semplificare la normativa doganale, al fine di consentire l'uso di tecnologie e strumenti moderni e promuovere ulteriormente un'applicazione uniforme della normativa doganale e approcci aggiornati al controllo doganale, contribuendo in tal...

CONTATTI

Acconsento al trattamento dei dati personali.