fbpx
 

Cina: il regolamento per importazione e esportazione dei prodotti alimentari

Cina: il regolamento per importazione e esportazione dei prodotti alimentari

Annuncio n. 55 del 2012

5 aprile 2012

Regolamento per la registrazione di importatori ed esportatori
di prodotti alimentari importati,

e

Regolamento per la registrazione degli alimenti importati e delle vendite

Al fine di un miglioramento del controllo sulla sicurezza degli alimenti importati, in linea con la “Legge sulla sicurezza alimentare della RPC “ ed i relativi regolamenti di attuazione, le “ Norme speciali per rafforzare le misure di supervisione e gestione della sicurezza di prodotti alimentari e non del Consiglio di Stato “, “Legge sulla sicurezza per i prodotti alimentari in importazione ed esportazione” e altre leggi, norme amministrative, regolamenti e disposizioni regolamentari, l’Amministrazione Generale per la Supervisione della Qualita’, l’Ispezione e la Quarantena della RPC ( AQSIQ ) ha formulato il  “Regolamento per la registrazione di importatori ed esportatori di prodotti alimentari importati “ e il “Regolamento per la registrazione degli alimenti importati e delle vendite”, gia’ approvati e che entreranno in vigore dal 1 ottobre 2012

 

Regolamento per la registrazione di importatori ed esportatori di prodotti alimentari importati

Disposizioni generali

Art 1: Per avere un quadro completo delle informazioni relative agli importatori ed esportatori di prodotti alimentari importati , la provenienza e la destinazione dei prodotti alimentari importati, per trattare efficacemente il tema della sicurezza alimentare dei prodotti di importazione , per garantire la sicurezza dei prodotti alimentari di importazione, in linea con la “Legge sulla sicurezza alimentare della RPC “  ed i relativi regolamenti di attuazione, le “ Norme speciali per rafforzare le misure di supervisione e gestione della sicurezza di prodotti alimentari e non del Consiglio di Stato “, “Legge sulla sicurezza per i prodotti alimentari in importazione ed esportazione” e altre leggi, norme amministrative, regolamenti e disposizioni regolamentari, e’ stato formulato il presente regolamento.

Art 2: Questo regolamento si applica agli esportatori stranieri o loro agenti che esportino prodotti alimentari nel territorio cinese (compreso HK e Macao) e ai destinatari entro confine di prodotti alimentari importati (di seguito solo importatori ed esportatori).

Questo regolamento non si applica ai prodotti non contemplati in tabella, per esempio additivi per alimentari, prodotti connessi agli alimenti, una parte di cereali,  una parte di oli di semi, frutta , animali vivi destinati all’alimentazione ecc per i quali si applicheranno i regolamenti relativi.

Art 3: AQSIQ e’ l’ente responsabile per la registrazione degli importatori ed esportatori di prodotti alimentari importati, ha elaborato il sistema di registrazione per gli importatori ed esportatori di prodotti alimentari importati ( di seguito solo sistema di registrazione ) e sara’ responsabile per la pubblicazione e aggiornamento della lista degli importatori ed esportatori di prodotti alimentari importati.
AQSIQ ha dato disposizione alle sue stazioni periferiche di raccogliere e controllare le pratiche di registrazione presentate dai destinatari  dei prodotti alimentari di importazione e di controllare al momento dell’ ingresso dei prodotti nel territorio le informazioni relative alle registrazioni di  importatori ed esportatori.

 

Registrazione degli esportatori o agenti

Art 4: Gli esportatori in Cina di prodotti alimentari o i loro agenti devono procedere alla registrazione presso AQSIQ, devono anche rendersi responsabili della veridicita’ delle informazioni contenute nei documenti presentati.

Art 5: Gli esportatori o i loro agenti, all’ atto della presentazione della domanda di registrazione, dovranno compilare il relativo formulario (allegato 1), fornire il nome dell’esportatore o dell’agente, indirizzo nel Paese di origine, nome e cognome della persona di contatto, numero di telefono, tipologia di alimenti trattati, nome e cognome della persona che ha compilato il formulario, telefono ecc., e dichiarare che i dati forniti sono veritieri. L’esportatore o l’agente dovranno assicurare che in caso di emergenza si potra’ contattare la persona preposta ai recapiti indicati sul formulario.

L’esportatore o l’agente, dopo aver fornito le informazioni richieste, ricevera’ dal sistema di registrazione un codice di registrazione e un codice per il controllo della pratica, con questi si potra’ accedere al sistema per il controllo dell’avvenuta registrazione o richiesta di modifica.

Art 6: Qualora si verificassero cambiamenti nelle informazioni fornite dall’esportatore o l’agente, ad es. indirizzo, numero di telefono ecc  questi devono essere comunicati subito al sistema di registrazione. I cambiamenti indicati verranno immagazzinati nel sistema di registrazione. Qualora il cambiamento si riferisse al nome, dovra’ essere presentata una nuova richiesta di registrazione.

Art 7: L’esportatore o agente che presenta in modo completo le informazioni ad AQSIQ, viene registrato e inserito nella lista nominativa che viene pubblicata rendendo noto il nome dell’ esportatore o agente e il paese o regione in cui opera.

 

Registrazione del destinatario dei prodotti alimentari di importazione

Art 8: Il destinatario dei prodotti alimentari di importazione (di seguito solo destinatario) deve presentare richiesta di registrazione presso AQSIQ nella localita’ corrispondente al luogo dove e’ avvenuta la registrazione della sua impresa presso l’ufficio del commercio, inoltre si rende responsabile della veridicita’ delle informazioni fornite.

Art 9: Il destinatario deve effettuare la registrazione presso le autorità locali AQSIQ prima che la merce arrivi. Dovra’ presentare i seguenti documenti

  1. Formulario di richiesta di registrazione debitamente compilato in tutte le sue parti
  2. Fotocopia della licenza e codice aziendale, documento di identita’ del rappresentante legale, modulo di registrazione di operatore autorizzato alle operazioni con l`estero e altri documenti, presentare gli originali per il riscontro
  3. Sistema di controllo aziendale per la qualita’ e la sicurezza
  4. Organizzazioni istituite con reparti addetti alla sicurezza alimentare, funzionidipartimentalie responsabilitàdi lavoro
  5. gamma di prodotti che si vogliono commercializzare, luogo di stoccaggio
  6. informazioni relative agli ultimi due anni sui prodotti alimentari importati, lavorati e commercializzati, comprovate da documentazione (tipologia del prodotto, quantita’)
  7. per gli operatori che fanno autoispezione presentare fotocopia del certificato di registrazione per l’autoispezione, presentazione dell’originale per controllo.

Una volta che i dati saranno stati controllati dagli organi preposti di AQSIQ, verra’ effettuata la registrazione.

Art 10: il destinatario oltre a consegnare i documenti in forma cartacea di cui sopra, deve consegnare il formulario per la richiesta di registrazione (allegato 2) debitamente compilato, deve comunicare il nome e cognome del destinatario, indirizzo, nome e cognome della persona di contatto, riferimenti telefonici, tipologia dei prodotti alimentari da commercializzare, nome e cognome della persona che ha compilato il formulario, telefono e dichiarazione ecc. Il destinatario dovra’ assicurare che in caso di emergenza si potra’ contattare la persona preposta ai recapiti  indicati sul formulario.  Il destinatario dopo aver fornito le informazioni richieste , ricevera’ dal sistema di registrazione un codice di registrazione e un codice per il controllo della pratica, con questi si potra’ accedere al sistema per il controllo dell’ avvenuta registrazione o richiesta di modifica.

Art 11: Qualora si verificassero cambiamenti nelle informazioni fornite dal destinatario, es indirizzo, numero di telefono ecc  questi devono essere comunicati subito al sistema di registrazione. I cambiamenti indicati verranno immagazzinati nel sistema di registrazione .

Art 12: A fronte di una pratica presentata completa di tutta la documentazione, gli addetti AQSIQ preposti al controllo dei documenti espleteranno il lavoro in 5 giorni lavorativi

Art 13: Il personale AQSIQ addetto, ricevuta e controllata la documentazione in forma telematica rilascera` un codice. Il nominativo del destinatario verra’ inserito nella lista nominativa e pubblicato sulla pagina web di AQSIQ. Le informazione pubblicate comprendono nome e cognome del destinatario, nominativo della stazione AQSIQ alla frontiera da cui si opera.

Supervisione e gestione

Art 14: il personale preposto di AQSIQ effettuera’ controlli sulle informazioni fornite relative agli importatori ed esportatori che hanno completato le operazioni di registrazione. Anche le stazioni periferiche di AQSIQ procederanno al controllo incrociato delle informazioni tra quelle presentate per la registrazione e quelle presentate dal destinatario.

Laddove le informazioni presentate non risultassero conformi verra’ fatta richiesta di modifica o integrazione , qualora le richieste non fossero soddisfatte , verra’ registrata l’irregolarita’ con nota negativa.

Art 15: Il destinatario o un suo agente al momento del controllo alla frontiera dei prodotti alimentari, dovra’ scrivere sul formulario di ispezione il nome  e il codice di registrazione dell’ importatore. Il personale AQSIQ preposto controllera’ l’uniformita’ delle informazioni , qualora si rilevassero discrepanze verra’ notificata la necessita’ di concludere o  correggere la procedura di registrazione.

Art 16:

1) Gli esportatori o i loro agenti che forniranno documentazione falsa non verranno inseriti nella relativa lista di registrazione, qualora gia’ registrati verra’ cancellato il numero loro affidato.

Gli esportatori o i loro agenti che avranno importato prodotti alimentari con problemi di qualita’ o quarantena verrano segnalati e la loro merce verra’ sottoposta a maggiori controlli fitosanitari, per altre violazioni invece verranno giudicate secondo le  relative leggi e le norme.

2)  I destinatari  o i loro agenti che forniranno documentazione falsa non verranno inseriti nella relativa lista di registrazione, qualora gia’ registrati verra’ cancellato il numero loro affidato. La cessione o il prestito a terzi  della posizione di destinatario, l’uso indebito del numero di registrazione verra’ segnalato e la merce a loro destinata verra’ sottoposta a maggiori controlli

 

Disposizioni complementari

Art 17: Questo regolamento entrera’ in vigore il 1 ottobre 2012

 

Normativa per la gestione delle registrazioni sulle importazioni di prodotti alimentari e la loro commercializzazione

Art 1: Per avere un quadro completo delle informazioni relative agli importatori ed esportatori di prodotti alimentari importati , la provenienza e la destinazione dei prodotti alimentari importati, la loro tracciabilita’, per migliorare il lavoro di gestione e supervisione della registrazione dei prodotti alimentari importati e la loro commercializzazione , in linea con la “Legge sulla sicurezza alimentare della RPC “ ed i relativi regolamenti di attuazione, le “ Norme speciali per rafforzare le misure di supervisione e gestione della sicurezza di prodotti alimentari e non del Consiglio di Stato “ , “Legge sulla sicurezza per i prodotti alimentari in importazione ed esportazione” e altre leggi, norme amministrative, regolamenti e disposizioni regolamentari, e’ stato formulato il presente regolamento.

Art 2: Questo regolamento e’ applicato dalle autorita’ di ispezione e quarantena relativamente alla registrazione di prodotti alimentari di importazione e la loro commercializzazione.

Questo regolamento non si applica ai prodotti non contemplati nella tabella inclusa  al Regolamento per la registrazione di importatori ed esportatori di prodotti alimentari importati, per esempio additivi per alimentari, prodotti connessi agli alimenti, una parte di cereali, una parte di oli di semi, frutta , animali vivi destinati alla alimentazione ecc per i quali si applicheranno i regolamenti relativi.

Art 3: Con registrazione delle importazione di prodotti alimentari si intendono le informazioni relative alle registrazioni di importazioni presentate in forma cartacea o digitale. Con registrazione della commercializzazione del prodotto alimentare d’importazione, si intendono le informazioni fornite dai destinatari dei prodotti alimentari d’importazione ( di seguito solo destinatari ) ai commercianti o consumatori in forma cartacea o digitale.

Art 4: Il destinatario deve provvedere all’ istituzione del sistema di registrazione delle importazioni e commercializzazione dei prodotti alimentari e mantenerlo rigorosamente aggiornato

Art 5: Le autorita’ di ispezione e quarantena del luogo dove i prodotti vengono sdoganati sono responsabili del controllo delle registrazioni relative alle importazioni e commercializzazione dei prodotti alimentari

Art 6: Il destinatario e’ tenuto a costituire un sistema ad hoc per la registrazione dei prodotti di importazione e nominare una persona responsabile dell’ esercizio

Art 7: Il sistema di registrazione costruito dal destinatario deve fornire i seguenti dati:

nome del prodotto importato, marca, specifiche, quantita’, valore, lotto di produzione, data di produzione, data di scadenza, paese di origine, paese o regione da cui e’ stato spedito, nome del produttore e numero di registrazione cinese, numero di registrazione dell’ esportatore o del suo agente, nome e coordinate di contatto, numero del contratto commerciale, porto di ingresso, destinazione, ove richiesto,  numero del certificato emesso dalle autorita’ straniere preposte o dai loro delegati , numero del formulario per l’ispezione, data di ingresso, luogo di stoccaggio, nome della persona di contatto e relativi nr di telefono ( vedi allegato A).

Art 8: Il destinatario dovra’ conservare i seguenti documenti: contratto commerciale, bill of lading, ove richiesto,  numero del certificato emesso dalle autorita’ straniere preposte o dai loro delegati, copia del formulario per l’ispezione, copia del certificato di conformita`e quarantena per l’ingresso delle merci emesso da AQSIQ, copia del certificato sanitario ecc.

Art 9: Il destinatario e’ tenuto a costituire un sistema ad hoc per la registrazione della commercializzazione dei prodotti di importazione ( tranne per quei prodotti che verranno venduti al dettaglio subito dopo l’ingresso) e nominare una persona responsabile dell’ esercizio.

Art 10: La registrazione della commercializzazione dei prodotti di importazione deve contenere informazioni sulla destinazione dei prodotti , la controparte commerciale, denunce e richiamo dei prodotti . La registrazione della commercializzazione dei prodotti deve anche prevedere informazioni come : nome del prodotto alimentare importato, specifiche, quantita’, data di produzione, lotto di produzione, data di vendita, nome dell’acquirente ( o di chi lo utilizzera’ ) nome e coordinate di contatto, numero della bolla di uscita della merce dal magazzino,  numero della fattura, misure adottate per lo smaltimento della merce richiamata ecc. ( vedi allegato B ). Le registrazioni delle denunce e dei casi in cui la merce e’ stata richiamata devono fornire le seguenti informazioni: nome del prodotto alimentare d’importazione, specifiche, quantità, data di produzione, numero di lotto, ragione del richiamo della merce o della denuncia, rapporto interno investigativo, metodologie adottate per lo affrontare l’emergenza,  misure di miglioramento adottate ecc . ( vedi allegato C )

Art 11: Il destinatario deve tenere copia dei seguenti documenti relativi alla registrazione della commercializzazione: contratto di compravendita, fattura,  bolla di uscita della merce dal magazzino, ecc. per i prodotti di uso proprio, il destinatario deve tenere traccia dei processi di lavorazione effettuati.

Art 12: Il destinatario deve tenere la documentazione relativa alla registrazione dei prodotti alimentari d’importazione in modo appropriato, evitare che vengano manomessi,  danneggiati o persi. La documentazione relativa alla registrazione dell’importazione e della commercializzazione dei prodotti alimentario di’importazione va tenuta per almeno 2 anni.

Art 13: Il personale preposto di AQSIQ alla frontiera dovra’ controllare la documentazione relativa alla registrazione dell’importazione e commercializzazione dei prodotti alimentari di importazione presentata dal destinatario.

Art 14: In questo regolamento con “destinatario “ si indicano operatori della Cina continentale ( compresi Hong Kong e Macao ) che hanno firmato un contratto commerciale con partner stranieri .

Art 15: Questo regolamento entra in vigore dal 1 ottobre 2012

 

 



CONTATTI

Acconsento al trattamento dei dati personali.