News

Le agevolazioni sulle importazioni dall’Ucraina

By 6 Giugno 2022Giugno 13th, 2022No Comments

Con il regolamento UE 2022/870 del 30 maggio 2022 la Commissione da vita ad una liberalizzazione temporanea degli scambi con l’Ucraina, ovvero:

  • la soppressione totale dei dazi all’importazione sulle importazioni di prodotti industriali dall’Ucraina;
  • la sospensione dell’applicazione del regime dei prezzi d’entrata per i prodotti ortofrutticoli;
  • la sospensione dei contingenti tariffari e la soppressione totale dei dazi all’importazione;
  • i dazi antidumping sulle importazioni originarie dell’Ucraina effettuate durante l’applicazione del presente regolamento non dovrebbero essere riscossi in alcun momento, nemmeno dopo la scadenza del presente regolamento; e

Con tali misure l’Unione fornisce in pratica, in via temporanea, un adeguato sostegno economico e finanziario a beneficio dell’Ucraina e degli operatori economici interessati.

L’Ucraina dovrà, a sua volta, astenersi dall’introdurre nuovi dazi od oneri aventi effetto equivalente e nuove restrizioni quantitative o misure aventi effetto equivalente, degli scambi con l’Unione.

Nel caso in cui l’Ucraina non rispetti tali condizioni, la Commissione ha il potere di sospendere temporaneamente la totalità o una parte dei regimi preferenziali stabiliti dal presente regolamento

I regimi preferenziali sono soggetti alle condizioni seguenti:

  1. a) il rispetto delle norme di origine dei prodotti e delle relative procedure di cui all’accordo di associazione;
  2. b) l’astensione da parte dell’Ucraina dall’applicare alle importazioni originarie dell’Unione nuovi dazi od oneri aventi effetto equivalente e nuove restrizioni quantitative o misure aventi effetto equivalente,
  3. c) il rispetto da parte dell’Ucraina dei principi democratici, dei diritti umani e delle libertà fondamentali, e il rispetto del principio dello Stato di diritto come pure impegno costante e assiduo per quanto riguarda la lotta alla corruzione e alle attività illecite di cui agli articoli 2, 3 e 22 dell’accordo di associazione

 

I regimi preferenziali si applicano ai prodotti che, al 4 giugno 2022, sono in transito dall’Ucraina verso l’Unione o sotto controllo doganale nell’Unione, fatta salva la presentazione di una richiesta in tal senso alle autorità doganali competenti dell’Unione entro sei mesi da tale data.

Il presente regolamento si applica fino al 5 giugno 2023

 

Leave a Reply