AgevolazioniDoganaEsportazioneImportazione

Nuovo accordo per migliorare i flussi commerciali tra Ue e Moldova

By 31 Ottobre 2022No Comments

Il 1° novembre entra in vigore un nuovo accordo tra l’UE e la Repubblica di Moldova, volto a migliorare l’agevolazione degli scambi per le imprese.

Il nuovo regime significa che sia l’UE che la Repubblica di Moldova si riconosceranno
reciprocamente i programmi degli operatori economici autorizzati (AEO), riunendo operatori
che soddisfano determinati criteri e che possono quindi beneficiare di regimi doganali
semplificati.
Inoltre, i soggetti AEO avranno un minor numero di controlli doganali e un trattamento
prioritario allo sdoganamento. L’accordo rappresenta un importante passo avanti nelle
relazioni commerciali UE-Moldavia.
Le relazioni tra l’UE e la Repubblica di Moldova sono guidate dall’accordo di associazione,
comprese le zone di libero scambio globale e approfondite (DCFTA). L’UE coopera con la
Moldova nel quadro della politica europea di vicinato e della sua dimensione regionale
orientale, il partenariato orientale, con l’obiettivo fondamentale di avvicinare la Moldova
all’UE. L’UE è il principale partner commerciale della Moldova, rappresentando il 52,2% del
suo commercio totale. Le esportazioni dell’UE in Moldova sono ammontate a 3,8 miliardi di
euro nel 2021.

>> Contatta i nostri esperti per studiare come la tua azienda può usufruire di queste agevolazioni

Leave a Reply