Esportazione

Calo delle esportazioni cinesi

By 14 Novembre 2022No Comments

Da statistiche internazionali pubblicate si evince che nel mese di ottobre le esportazioni del mercato cinese sono diminuite dello 0,3 per cento rispetto allo stesso periodo del 2021.
È il primo calo dal maggio del 2020, quando la Cina era nel pieno della prima ondata della pandemia da coronavirus e quasi completamente in lockdown.

Il Financial Times sottolinea come questo dato riflette un rallentamento globale dell’economia, a seguito dell’aumento dei tassi di interesse da parte delle banche centrali dei Paesi occidentali per far fronte all’aumento dell’inflazione.

Al calo della domanda di beni cinesi dall’estero ha contribuito anche la cosiddetta strategia “zero COVID” che il governo cinese sta continuando ad applicare, mettendo in lockdown intere città o parti di esse per contenere la diffusione del virus. Oggi molte città cinesi sono chiuse al traffico merce e questo è nuovamente molto preoccupante.

>> Iscriviti alla newsletter per ricevere ogni mese le più importanti novità del settore scritte e commentate dai nostri esperti

Leave a Reply