AgevolazioniDoganaNews

Corridoio doganale: sempre più una realtà

By 31 Ottobre 2022No Comments

Il corridoio doganale controllato prevede il trasferimento di merci containerizzate secondo
percorsi privilegiati e controllati, dai porti nazionali ad aree logistiche situate nell’entroterra,
dove avviene il loro sdoganamento, senza documento doganale.
Il corridoio può essere attivato per trasferimenti via strada o via ferrovia nel rispetto di alcune
prescrizioni.
Il nuovo corridoio attivato da ADM, realizzato lungo una tratta ferroviaria di 1.000 km, è
quello che collega due infrastrutture di enorme rilievo, vale a dire il porto di Gioia Tauro e
l’interporto di Bologna.
L’Ufficio delle dogane di Gioia Tauro attraverso la sua sezione antifrode (SVA) sottopone a
controllo le partite di merce in arrivo.
Un sistema di controllo informatizzato (SILF) traccia elettronicamente il percorso dei
contenitori e mette a disposizione i dati a tutti i soggetti coinvolti nel processo di importazione.
L’intero processo si realizza online: i servizi informatici forniti da ADM sono integrabili con
quelli aziendali in modo da realizzare un “prolungamento virtuale” della banchina del porto di
Gioia Tauro sino all’Interporto di Bologna.
Questa innovazione consente di ridurre i tempi di attesa, decongestionare le aree portuali e
velocizzare il trasferimento delle merci verso la destinazione finale.

Il progetto punta anche a promuovere il trasporto della merce con modalità più sostenibili
(intermodalità).
Il corridoio doganale ferroviario tra Gioia Tauro e l’interporto di Bologna verrà esteso anche ad
altre città d’Italia, consentendo di aumentare l’interoperabilità e di dare valore a un importante
porto strategico per il posizionamento dell’Italia nel Mediterraneo.
Ad oggi i corridoi attivi sono i seguenti:

Fast corridor su strada attivati (Origine Destinazione)

  • La Spezia Porto Piacenza
  • Genova Porto Piacenza
  • Genova Piacenza
  • Genova Voltri Piacenza
  • La Spezia Porto Piacenza
  • Genova Mondovì
  • Savona Mondovì

Fast corridor ferroviari attivati (Origine Destinazione)

  • Genova Voltri Rivalta Scrivia
  • Genova Voltri Rivalta Scrivia
  • La Spezia Rivalta Scrivia
  • La Spezia Melzo-Milano
  • La Spezia Rivalta Scrivia
  • La Spezia Padova
  • La Spezia Padova
  • La Spezia Rubiera
  • Genova Voltri Melzo
  • Savona Rivalta
  • Vado Rivalta
  • Genova Prà Padova
  • La Spezia Marzaglia
  • Ravenna Marzaglia
  • La Spezia Bologna
  • Gioia Tauro Bologna

Leave a Reply