Accordi preferenzialiDecisioniDichiarazioneEsportazioneOrigine

Eliminazione definitiva del Form A per le merci provenienti da Paesi SPG

By 9 Gennaio 2023No Comments

Con nota del 2 gennaio, ADM ha avvisato gli operatori che con decorrenza 1 gennaio 2023 non sarà più possibile utilizzare il certificato FORM A per attestare la preferenzialità. Pertanto “Un operatore economico che intende importare nella UE merci di origine di un paese beneficiario SPG con un trattamento tariffario preferenziale, ricevuta l’attestazione di origine, deve preliminarmente controllare l’esistenza e la validità del codice REX dell’esportatore, consultando il sistema unionale al seguente link: http://ec.europa.eu/taxation_customs/dds2/eos/rex_validation.jsp?Lang=it&Screen=0&Type=&Number=&Expand=false

L’attestazione di origine fornita da un esportatore REX può essere redatta su qualsiasi documento commerciale che consenta l’identificazione dell’esportatore interessato e delle merci in questione. Essa, compilata in inglese, francese o spagnolo, deve contenere i seguenti dati: nome e indirizzo dell’esportatore e del destinatario, descrizione delle merci e data di emissione e deve recare altresì gli elementi previsti dall’allegato 22-07 del Regolamento di esecuzione.

Verificato che il Codice REX corrisponde all’ESPORTATORE REGISTRATO che ha fornito l’attestazione di origine, si compila la dichiarazione di importazione inserendo nel data element 4/17 un codice preferenza SPG (2XX) e nel data element 2/3 – “Documenti presentati/Certificati” quanto segue:

  • Se il valore totale dei prodotti originari non è superiore a 6.000 Euro tutti i codici di seguito riportati:
    C100 – “Numero di esportatore registrato” nel campo “Tipo documento” e il Codice REX dell’ESPORTATORE REGISTRATO nel campo “Identificativo documenti presentati”;
    U164 – “Attestazione di origine rilasciata da un esportatore registrato nel quadro del SPG per un valore totale dei prodotti originari spediti non superiore a 6.000 Euro” nel campo “Tipo documento” e la Data dell’attestazione di origine nel formato YYYYMMDD nel campo “Identificativo documenti presentati”.
  • Se il valore totale dei prodotti originari è superiore a 6.000 Euro tutti i codici di seguito riportati:
    C100 – “Numero di esportatore registrato” nel campo “Tipo documento” e il Codice REX dell’ESPORTATORE REGISTRATO nel campo “Identificativo documenti presentati”;
    U165 – “Attestazione di origine rilasciata da un esportatore registrato nel quadro del SPG per un valore totale dei prodotti originari spediti superiore a 6.000 Euro” nel campo “Tipo documento” e la Data dell’attestazione di origine nel formato YYYYMMDD nel campo “Identificativo documenti presentati”

Si rappresenta che il codice N865 non sarà più utilizzabile.

>> Contattaci per capire insieme come questi cambiamenti incideranno sui tuoi processi doganali.

Leave a Reply