Rimandati al 2023 i controlli doganali in UK


I controlli sanitari e fitosanitari post-Brexit avrebbero dovuto essere attuati nel prossimo luglio, a seguito del nuovo calendario pubblicato alla fine dell’anno scorso da HMRC, ma, tale data è stata, per l’ennesima volta, posticipata alla fine del 2023.

Quindi, nonostante mentre alcune delle aziende britanniche hanno investito e si sono organizzate per farsi trovare pronte al nuovo controllo, viene sempre privilegiata la massa di coloro che nonostante i tempi tecnici di adeguamento, hanno preferito fare altro. I porti, ad esempio, del Regno Unito hanno investito molti milioni di sterline in infrastrutture ed ora dovranno attendere oltre un anno per iniziare a rientrare delle spese.

Questo HMRC dovrebbe considerarlo, per evitare inutili sforzi non ricompensati.

Leave a Reply